Logo

La prima fotocamera digitale

Curiosità fotografiche

Menumenu curiosità

Quale è stata la prima fotocamera digitale della storia? A quando risale?

Agenzia Seo Roma webmarketing

- ITA -

La prima fotocamera digitale in termini di anni non è molto vecchia, infatti il primo prototipo fu realizzato nel 1975 da Steven Sasson, ingegnere elettronico americano.

Sasson era supervisore alla realizzazione di un dispositivo con integrato un modulo CCD.

Leica ha voluto onorare nel 2009 la sua invenzione donando una versione personale e dunque unica di M9 come inventore che ha cambiato un'epoca in campo fotografico.

La prima vera fotocamera digitale fu messa sul mercato solo nel 1981 ed era una Sony Mavica, essa era dotata di un lettore di floppy disk da 3.5 per la memorizzazione delle immagini.

Sony Mavica

(Sony Mavica 1981)

Al contrario la prima fotocamera interamente digitale fu realizzata da Fuji con il modello DS-1P con un CCD da 400 Kilopixel ed una SRAM (Static Random Access Memory) Toshiba da 16 Mpx.

In dotazione questa fotocamera aveva anche lenti 16mm a f/5.6 con apertura f/4 se in uso il flash, infine tempi di scatto variabili tra 1/60 e 1/2000 di sec.

Fuji DS-1P

(Fuji DS-1P 1988)

Naturalmente la vera innovazione è che non bisogna attendere tempi più o meno lunghi per lo sviluppo della pellicola ma è possibile visionare le proprie fotografie subito, semplicemente collegando il floppy o la memory card al proprio computer.

Tecnica che ancora oggi è pratica di ognuno di noi!

Restauro Fotografico online

- ENG -

What was the first digital camera in history? How old?

The first digital camera in terms of years is not very old, in fact, the first prototype was built in 1975 by Steven Sasson, an electrical engineer American.

Sasson was supervisor to the realization of a device with an integrated CCD module.

Leica wanted to honor his invention in 2009 giving a personal version and therefore unique M9 as an inventor who changed an era in photography.

The first true digital camera was put on the market in 1981 and it was a Sony Mavica, it was equipped with a floppy disk 3.5 for image storage.

In contrast, the first fully digital camera was made by Fuji DS-1P with the model with a CCD and a 400 Kilopixel SRAM (Static Random Access Memory) Toshiba 16 Mpx.

Supplied with this camera was also slow 16mm f/5.6 with aperture f / 4 if you are using the flash, then shutter speeds ranging from 1/60 to 1/2000 sec.

Of course, the real innovation is that we should not wait longer or shorter periods for the development of the film, but you can view your photos immediately, simply by connecting the floppy disk or memory card to your computer.

Technique that is still practical for all of us!

Photo restoration

 

Marco Pollini photographer
Pollini Photo Laboratory SEO Roma
Studio 06/96845558 - Cell +39/3342295051
Zona: Monte Mario, Balduina, Roma, Italia

P.Iva 10624081005

Orari: lun - ven 10:00 - 18:00 , sab 10:00 - 13:00 su appuntamento.

 

Privacy Policy