Canon IS

Curiosità fotografiche

 

Menu ArticoliMenu curiosità

Cosa significa la sigla IS sugli obiettivi Canon? Quale è il suo funzionamento una volta attivato?

Agenzia Seo Roma webmarketing

Canon IS

 

- ITA -

Ogni qual volta osserviamo, usiamo o acquistiamo un obiettivo Canon, è utile anche verificare se tale strumento possiede una funzione la cui sigla è IS e cioè Image Stabilizer.

Questa caratteristica permette, come fa intuire il nome, la possibilità, tramite un particolare meccanismo interno, di avere una immagine ed uno scatto esenti da micromosso ogni qual volta fotografiamo a mano libera.

Il micromosso o anche il semplice sfocato sono effetti che possono verificarsi quando, a causa di un lavoro troppo lungo, si deve tenere in mano l'attrezzatura per molto tempo o semplicemente a causa di una luminosità troppo scarsa.

La funzione IS innesca dei particolari sensori giroscopici, i quali, grazie ad un computer interno manovrano un gruppo di lenti correggendo il problema sia come movimento verticale e sia come movimento orizzontale.

In alcuni particolari obiettivi è anche possibile indicare verso quale direzione si vuole rafforzare la correzione. Ad esempio durante una gara automobilistica se si vuole eseguire la tecnica del panning su di una particolare macchina in movimento, è possibile selezionare e concentrare tale correzione sulla direzione orizzontale, seguendo l'oggetto e stabilizzando le ottiche.

Alcuni obiettivi, infine, di ultima generazione possiedono un "IS ibrido" in grado di lavorare in due diverse modalità all'interno dello stesso strumento. Una di esse si occupa di correggere le vibrazioni muovendosi angolarmente rispetto al piano focale, mentre un'altra opera tramite traslazione correggendo quelle in senso verticale.

Canon IS ibrido

Restauro foto roma

Servizio fotografico still life

- ENG -

we see, use or buy a Canon lens, it is also useful to check if the tool has a function whose code is that is IS Image Stabilizer.


This feature allows, as does the name suggests, the possibility, via a particular internal mechanism, to have an image and a click-free shake whenever photograph freehand.

The shake or even the simple fuzzy are effects that may occur when, due to a work too long, it must hold the equipment for a long time or simply because of a too low brightness.

The IS function triggers the particular gyro sensors, which, thanks to an internal computer maneuvering a lens group correcting the problem is how to vertical movement and horizontal movement as both.

In some special goals you can also specify the direction in which you want to strengthen the correction. For example, during a car race if you want to perform the technique of panning on a particular machine is running, you can select and concentrate such correction in horizontal direction, following the object and stabilizing the optics.

Some targets, finally, the latest generation possess a "hybrid IS" able to work in two different modes within the same instrument. One of them is in charge of correcting the vibrations moving angularly with respect to the focal plane, while another work through translation correcting those in the vertical direction.

photo restoration online

©Copyright by Marco Pollini, all rights reserved 2018

Marco Pollini photographer
Pollini Photo Laboratory SEO Roma
Studio 06/96845558 - Cell +39/3342295051
Zona: Monte Mario, Balduina, Roma, Italia

P.Iva 10624081005

Orari: lun - ven 10:00 - 18:00 , sab 10:00 - 13:00 su appuntamento.

 

Privacy Policy