Atmosfera e luce

Agenzia Seo Roma

- ITA -

Per creare una atmosfera particolare durante una sessione fotografica sia all'aperto che all'interno di una qualsiasi struttura o casa, abbiamo bisogno di sapere come realizzare uno scatto con "luce calda" oppure uno scatto con "luce più dura o diffusa".

Nel primo caso è necessario sfruttare la fonte esistente cercando quindi di mantenere tempi di esposizione abbastanza lunghi, l'uso del cavalletto nella maggior parte dei casi per evitare il mosso e una apertura del diaframma il più possibile ampia a meno che non ci si trovi in un ambiente esterno in qui si vuole dare una certa profondità di campo.

Profondità di campo

Nel caso di luce artificiale come i fari di una macchina, una candela o una lampada è bene impostare il bilanciamento del bianco per la luce del sole , in quanto tale impostazione permette un più elevato livello di luce calda. Ricordatevi sempre di scattare in raw per una più elevata precisione nella post produzione.

Nel secondo caso è necessario correggere il tiro usando un flash.

Flash applicato ad una rosa

Nel caso in cui la luce provenga lateralmente e si vuole ottenere un effetto che faccia risaltare la parte illuminata rispetto a quella in ombra, allora tramite questa impostazione, senza alcuna correzione, otterrete proprio l'effetto desiderato. Se al contrario è necessario avere un luce diffusa su tutto l'oggetto, allora l'illuminazione laterale non sarà più sufficiente e si dovrà correggere tramite flash questa mancanza. Nel caso in cui l'illuminazione risulti troppo accentuata è possibile munirsi di riflettori ad ombrello o di softbox per correggere l'intensità e donare allo scatto un tono più morbido e piacevole da osservare.

Nel caso di illuminazione diffusa ed uniforme, possiamo permetterci di scattare in tutta tranquillità in quanto la luce sarà distribuita in maniera equivalente in tutta la scena permettendo di ottenere un equilibrio tra forme, luce e composizione.

restauro foto

- ENG -

To create a special atmosphere during a photo shoot for inside and outside of any structure or house, we need to know how to make a shot with "warm glow" or a shot with "light harder or widespread."


In the first case it is necessary to exploit the existing source then trying to keep exposure times long enough, the use of the tripod in most cases to prevent blur and an aperture as wide as possible unless there is in an external environment in here you want to give some depth of field.

In the case of artificial light such as headlights of a car, a candle or a lamp is good to set the white balance to the light of the sun, since this approach allows a higher level of warm light. Remember to always shoot in RAW for greater precision in post production.

In the second case it is necessary to correct the shot using a flash.

In the case where the light comes from the side and you want to get an effect that bring out the illuminated part compared to that in the shade, then through this setting, without any correction, you will get precisely the desired effect. If, however, you must have a diffused light on any subject, then the side lighting will not be enough and you will have to correct this deficiency by flash. In the event that the lighting is too pronounced can obtain reflector umbrella or softbox to correct the intensity and donate to shoot a softer tone and enjoyable to watch.

In the case of diffuse illumination and uniform, we can afford to take in peace because the light will be distributed in the same way at the whole scene allowing you to achieve a balance between form, light and composition.

Photo restoration
©Marco Pollini 2017 - All rights reserved

 

Marco Pollini photographer
Pollini Photo Laboratory SEO Roma
Studio 06/96845558 - Cell +39/3342295051
Zona: Monte Mario, Balduina, Roma, Italia

P.Iva 10624081005

Orari: lun - ven 10:00 - 18:00 , sab 10:00 - 13:00 su appuntamento.

 

Privacy Policy