La prospettiva

Agenzia Seo Roma

- ITA -

Una buona prospettiva è sempre di grande aiuto al fotografo professionista così come a quello amatoriale.

Ciò che si deve cercare di fare è analizzare la scena che si ha davanti ed interpretare quale sia il punto di vista migliore per poter eseguire i propri scatti fotografici. Solitamente, dopo un pò di pratica, questo tipo di osservazione avviene molto velocemente perchè si riesce subito a capire, anche grazie alla illuminazione disponibile, quale sia la prospetttiva adatta alle proprie esigenze. Non spaventatevi, dunque, se questo particolare occhio non si acquista immediatamente e sopratutto non scoraggiatevi e continuate a cercare.

In pratica se, ad esempio, godete di un punto di osservazione elevato rispetto al vostro soggetto, avrete allo stesso tempo anche un angolo di campo elevato e dunque potrete osservare la vostra scena in maniera più completa. Al contrario però la profondità di campo sarà minore, dovrete stare molto attenti, a questo punto, alla messa a fuoco. Semplicemente cambiando la posizione della fotocamera, potrete cambiare la vostra prospettiva.

Per ottenere questo particolare effetto dovrete far uso prevalentemente di obiettivi grandangolari, i quali danno la possibilità di inquadrare in modo maggiore lo sfondo o il primo piano ed hanno una maggiore profondità di campo.

(Esempio di immagine ritraente un mulino scattata con grandangolare 24-105 mm a f/11)

Per quanto riguarda i teleobiettivi si dovrà sicuramente considerare il fatto che essi sono particolarmente adatti per oggetti che si trovano a grandi distanze ma al contempo comprimono le distanze, riducono la profondità di campo e ingrandiscono in maniera molto più efficace rispetto ad un grandangolare, il soggetto in primo piano.

BArca ripresa con tele

(Esempio di immagine ripresa con teleobiettivo 70-200 mm ad f/4)

A voi la scelta, buon divertimento!

Resturo foto

- ENG -

A good perspective is always a great help to the professional photographer as well as amateur.


What you should do is try to analyze the scene in front of you and interpret what is the best point of view to be able to run their own photographs. Usually, after a little practice, this type of observation is much faster because it can immediately understand, thanks to the available light, which is the prospetttiva suits your needs. Do not be afraid, then, if you do not purchase this particular eye immediately and they do not get discouraged and keep looking.

In practice, if, for example, enjoy a high vantage point with respect to your subject, you will at the same time a large field of view and then you can watch your scene more fully. In contrast, however, the depth of field will be lower, you'll have to be very careful at this point, the focus. By simply changing the position of the camera, you can change your perspective.

To achieve this particular effect you'll have to use mostly wide-angle lenses, which provide the ability to frame in a higher background or the foreground and have a greater depth of field.

Regarding the telephoto you will definitely consider the fact that they are particularly suitable for objects that are located at large distances but at the same time compress the distances, reduce the depth of field and enlarge in a much more effective with respect to a wide angle, the subject in the foreground.

The choice is yours, enjoy!
Photo restoration
©Marco Pollini 2014 - All rights reserved

 

Marco Pollini photographer
Pollini Photo Laboratory SEO Roma
Studio 06/96845558 - Cell +39/3342295051
Zona: Monte Mario, Balduina, Roma, Italia

P.Iva 10624081005

Orari: lun - ven 10:00 - 18:00 , sab 10:00 - 13:00 su appuntamento.

 

Privacy Policy