Regole per utilizzare l'esposimetro analogico

Fotografia analogica

polliniphotolabFotografia digitale Reflex digitaliWb design Contatti

Agenzia Seo Roma

- ITA -

Esposimetro analogico Sekonic

(Image from Sekonic)

Vediamo quali sono le regole fondamentali per riuscire ad utilizzare l'esposimetro analogico senza particolari problemi!

Questo strumento è fondamentale ogni qual volta le condizioni non permettono di stabilire , in maniera esatta, la tipologia di impostazioni che si devono eseguire prima di premere il pulsante di scatto.

- Un esposimetro va prima di tutto tarato. Esso deve necessariamente sapere quali sono le condizioni iniziali per eseguire una misurazione corretta! Questa operazione, complicata per i più inesperti, può essere facilmente eseguita da un tecnico specializzato, anche se normalmente ogni strumento esce dalla fabbrica già pronto all'uso. Vedremo successivamente quale può essere un buon metodo di taratura!

- E' fondamentale sapere che la cellula sarà influenzata dalla quantità di luce che riceverà nel momento in cui la puntiamo verso il nostro soggetto. Ciò potrebbe portare ad interferenze o disturbi da parte di altre fonti luminose.

- Generalmente se si ha a che fare con soggetti molto lontani come panorami, vedute esterne in cui il cielo sia molto luminoso, è buona norma puntare l'esposimetro leggermente verso il basso, in modo da evitare impostazioni errate.

- Se vi sono soggetti posizionati molto lontano ed alcuni, al contrario, in primo piano è possibile eseguire una lettura di entrambi e mediare tra le due al fine di avere tutto ben visibile. Cosa che non avviene in modalità silhouette. Ad esempio soggetto lontano, diframma rilevato f/11, soggetto vicino, diaframma rilevto f/5.6, mediare con f/8.

- Per quanto riguarda i ritratti è sempre consigliabile eseguire una lettura molto vicina ai volti . Questo per eseguire uno scatto il più possibile fedele al tipo di luce ed ombra presenti sul volto del soggetto.

Naturalmente, queste, sono regole generali che solo l'esperienza può integrare con nuovi concetti ma è un buon punto di partenza!

restauro foto roma

- ENG -

Let's see what are the basic rules to be able to use the analog meter without any problems!


This tool is essential whenever the conditions do not allow to establish, in an exact manner, the type of settings that you must perform before you press the shutter button.

- A light meter should first be calibrated. It must necessarily know what the initial conditions to run a proper measurement! This operation, complicated for the most inexperienced, can be easily performed by a specialist, although normally each instrument leaves the factory ready for use. We will see later what can be a good method of calibration!

- It 'important to know that the cell will be influenced by the amount of light that will receive when the strive towards our subject. This could lead to interference or noise from other light sources.

- Generally if it has to do with faraway subjects like landscapes, external views where the sky is very bright, it is good practice to point the meter down slightly, so as to avoid incorrect settings.

- If there are subjects positioned very far and some, on the contrary, in the foreground it is possible to perform a reading of both and mediate between the two in order to have it all clearly visible. Which does not happen in silhouette mode. For example distant subject, diframma detected f / 11, close subject, rilevto aperture f / 5.6, mediate with f / 8.

- As for the portraits is always advisable to take a reading very close to the faces. This is to perform a click as faithful as possible to the type of light and shadow on the subject's face.

Of course, these are general rules that only experience can be integrated with new concepts but is a good starting point!




©Marco Pollini 2017 - All rights reserved Photo restoration

 

Marco Pollini photographer
Pollini Photo Laboratory SEO Roma
Studio 06/96845558 - Cell +39/3342295051
Zona: Monte Mario, Balduina, Roma, Italia

P.Iva 10624081005

Orari: lun - ven 10:00 - 18:00 , sab 10:00 - 13:00 su appuntamento.

 

Privacy Policy